Comune di Ricigliano » Conosci la città » Gite turistiche » Itinerari

Fotogallery

   panorama ricigliano

RSS di - ANSA.it

Itinerari

Fiume PlatanoIl Fiume Platano
Descrizione: Il paesaggio naturale del territorio di Ricigliano è reso ancor più suggestivo da piccoli corsi d'acqua. Primo fra tutti, il Platano segna il confine tra le regioni Campania e Basilicata: il suo tortuoso corso verso valle presenta anfratti scavati nella grotta e profonde conche dove trovano rifugio la trota, il cavedine e l’anguilla. La vegetazione spondale è costituita da vimini e canneti. Va ricordato, inoltre, il torrenti Valle della Corte, o di "Muro" in quanto segna il confine tra Ricigliano e Muro Lucano (PZ). Nella località Ripa Ionda il torrente passa sotto un arco naturale di pietra rendendo il luogo di particolare attrazione turistica mentre, più a valle, il corso d'acqua forma una serie di cascate, la più alta delle quali supera i dieci metri di altezza. Le cascate sono raggiungibili mediante sentieri naturali.

Le bellezze Ambientali
Descrizione:
Il territorio di Ricigliano è per circa la metà destinato al pascolo e per l’altra parte di natura boschiva (acero, faggio, carpino bianco e nero, orniello) dove prevale la vegetazione tipica della macchia mediterranea. Tra i boschi più significativi ricordiamo la località Acqua di Faggio - Ripa dei Corvi, solo in parte accessibile, e la località Manghe di dentro - Acerelle - Pietra del Zaccaro. Vanno segnalate azioni di rimboschimento con conifere in località Serroni, per circa 4 ettari, in località Coste, su un'area di circa 10 ettari, ed in località Laura, per circa 9 ettari.

Comune di Ricigliano
Piazza Nuova Europa 6
Tel. 0828.953016

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.385 secondi
Powered by Asmenet Campania